insieme a te non ci sto più

a me fini fa paura. sul serio.

mentre i berluscones mi sembrano delle comparse televisive che a causa del troppo gerovital sono riuscite a fare un discorso più sensato di “sei una farsaa” (e per questo hanno ricevuto come presente un seggio in parlamento) e i leghisti sono i leghisti, quindi un mix mortale di ignoranza, riti celtici e familismo amorale  (e a chi non l’ha letta  consiglio spassionatamente l’intervista del trota su vanity fair), gli ex di aenne sono animali politici di un tipo un po’ particolare.

è gente che fino al 1994 navigava basso (circa il 6% di elettori nel 1987) e parlava di fascismo del 2000. La possibilità di partecipare alla vita politica attiva era praticamente prossima allo zero; per un appoggio esterno ad un governo monocolore democristiano nel 1960 ci sono state manifestazioni in tutta italia (e 7 morti a reggio emilia). Il quotidiano del partito era talmente poco diffuso che non ci sono dati sulla tiratura e sulle copie effettivamente vendute (ma poi, chi cavolo ce l’aveva il coraggio di comprare un giornale che ha avuto come direttore per ben tre anni maurizio gasparri?), il movimento giovanile era un gruppo scout che faceva il saluto romano e si vivacchiava così, nel mito romantico di vivere dalla parte sbagliata della barricata, in un paese spaccato quasi a metà tra  la partitocrazia e i vituperati comunisti.

poi la svolta- di fiuggi, ma non solo. gli ex missini sono stati i veri miracolati dalla discesa in campo del cavaliere: la lega è cresciuta, ma non così esponenzialmente, loro sì. hanno macinato poltrone, ministeri, ruoli istituzionali perché non c’era nessuno che poteva reclamarli più di loro. erano gli unici che facevano politica, veramente e da una vita e hanno occupato il vuoto pneumatico che era venuto a crearsi con tutti quelli che c’erano dentro. per cui mentre altrove è cominciata l’avanzata delle mezzeseghe, loro hanno completamente svecchiato il vecchio organigramma, salutato cordialmente i nostalgici che si riuniscono a predappio facendo il saluto romano, cambiato montatura degli occhiali e tolto le spalline alla giacca ed eccoli qui, sorridenti e presenti. 15 anni di appoggio totale e incondizionato a berlusconi. anche con la mafia, anche con le escort, anche con le leggi ad personam; quelli di an sembravano gli infermieri solerti e gentili, pronti a prendere per un braccio il cavaliere quando costui esagerava. una nobiltà di toga.

ora fini si è giustamente smarronato. ha raggiunto la maturità giusta per poter pretendere un proprio ruolo nel mondo, senza essere sempre il vice di berlusconi. ha fatto il suo aventino piccolo piccolo e con i suoi 22 probabilmente farà un altro partito, o una corrente, o una fondazione (ah, quella già c’è, porco boia…); ha mandato italo bocchino in pasto a tutte le trasmissioni di approfondimento della tv italiana e si gode il nervosismo che provoca a berlusconi la coscienza di avere una serpe in seno.

una parte di italia gongola, perché tutto questo potrebbe voler dire elezioni anticipate, alleanza con casini e con montezemolo (che in questi giorni ha dato le dimissioni da presidente della fiat), ricchi premi e cotillons. i giornali, soprattuto “repubblica”, sono i suoi grandi sponsor in questa missione di umanizzare il migliore, fino a questo momento, alleato di berlusconi per renderlo una sua alternativa credibile.

io vorrei solo ricordare che, oltre a non aver fatto nulla per impedire che nessuna delle leggi aberranti dei vari governi berlusconi venisse approvata:

1) era quello che stava nella sala operativa di genova durante il g8 del 2001.

2) è quello che ha dato all’italia la lungimirante legge sull’immigrazione che porta il suo nome (oltre a quello di bossi)

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: